Stampa

Qui di segiuto riportiamo tutti quegli elementi ritenuti opportuni per una più adeguata gestione delle emergenze.

I segnali d'allarme

allarme

       Le emergenze possono essere di due tipi:

EMERGENZE INTERNE: eventi accaduti all’interno dell’edifico per cui i presenti devono evacuare l’immobile per mettersi in sicurezza (incendio, terremoto, fuga di gas, ordigno esplosivo, ecc).

Segnale d'allarme

3 suoni lunghi della campanella o verbalmente alla diramazione dell’allarme: abbandonare l’edificio
   
EMERGENZE ESTERNE: eventi accaduti all’esterno per cui i presenti devono restare nell’edificio o rientrare in esso per mettersi in sicurezza (allagamento, straripamento, nube tossica, ecc)
Segnale d'allarme: 1 suono lungo della campanella o verbalmente alla diramazione dell’allarme
 
  • Se è possibile, ritornare nella propria aula, chiudere le finestre, sedersi al proprio posto e, se occorre, proteggersi le vie respiratorie con stracci bagnati e attendere istruzioni.
  • Se non è possibile tornare nella propria aula e ci si trova comunque all’interno (palestra, mensa, biblioteca, ecc) restare dove ci si trova o andare nell’aula più vicina, chiudere porte esterne e finestre, cercare di comunicare la propria presenza e, se occorre, proteggersi le vie respiratorie  con stracci bagnati e attendere istruzioni.
  • Se ci si trova all’esterno rientrare senza indugio e comportarsi come ai due punti precedenti.
 Fine allarme   si può rieprendere l'attività

Il modello di telefonata d'emergenza

telefonata Nel presente modello di chiamata di emergenza sono riporti sinteticamente tutti i dati che occorre fornire al soccorritore allorché si verifichi un'emergenza e si effettui la relativa chiamata; esso va esposto in modo ben visibile nei luoghi da dove viene inoltrata la chiamata.
DATI  
NOMINATIVO (nome e qualifica di chi sta chiamando, es: Mario Rossi)
TELEFONO DALLA (dire il nome dell’azienda e l’indirizzo preciso, il numero di telefono)
NELL’ AZIENDA SI E' VERIFICATO (descrizione sintetica dell'evento)
SONO COINVOLTE (indicare il numero di eventuali persone coinvolte)
AL MOMENTO LA SITUAZIONE E' (descrivere sinteticamente la situazione attuale)

Vicino agli apparecchi telefonoci debbono esssere esposti in modo visibile i numeri dell'emergenza e il modello di chiamata,  e debbono essere  resi facilmente disponibili i moduli di raccolta che dovranno essere compilati dopo l'esodo.  

FileDimensione del File
Scarica questo file (ModelloChiamata.pdf)ModelloChiamata.pdf94 kB
Scarica questo file (NumeriEmergenza.pdf)NumeriEmergenza.pdf109 kB
Scarica questo file (ModuloRACCOLTA.pdf)ModuloRACCOLTA.pdf13 kB